Antenne di sviluppo sostenibile, Azioni sostenibili locali, Cassetta degli Attrezzi per la scuola, diffusione dei risultati, educazione allo sviluppo sostenibile, Green factor, green school, Green school, Insegnanti, Sostenibilità ambientale
A chi interessa?

LE LE GREEN SCHOOLS 2017/2018

Le scuole della provincia di Varese con il GREEN FACTOR!

LA RETE DI SCUOLE DELLA PROVINCIA DI VARESE CON IL GREEN FACTOR E' SEMPRE PIU' AMPIA E CONSOLIDATA!!!

Il 2018/2019 si connota come anno di ulteriore ampliamento del numero di scuole coinvolte nel programma Green School, ma anche di consolidamento con la partecipazione di interi Istituti Comprensivi creando sempre più continuità dell'educazione alla sostenibilità ambientale nel curriculo verticale di uno studente.

Quasi 140 plessi scolastici, per l'esattezza 138, hanno inviato la propria adesione al progetto.
Il percorso formativo Green Teachers, articolatosi in 7 incontri con diversi interventi di esperti esterni sulle tematiche della sostenbilità ambientale, ha visto sempre un'elevata partecipazione (dai 70 agli 80 partecipanti per incontro).

Di queste scuole, 119 sono riuscite a concludere il percorso ottenendo la certificazione volontaria Green School, altre 3 putroppo non l'hanno ottenuta...!








QUALI SONO LE GREEN SCHOOL 2018/2019 

Le 119 scuole che hanno ottenuto la certificazione sono:

  • 12 scuole secondarie di 2°
  • 34 scuole secondarie di 1°
  • 59 scuole primarie
  • 19 scuole dell'infanzia


Con la seguente classificazione:

  • 8   scuole in Classe A
  • 43 scuole in Classe B
  • 50 scuole in Classe C
  • 18 scuole in Classe D


ELENCO DELLE SCUOLE CON IL GREEN FACTOR!
Clicca sul nome della scuola per aprire la pagina web di ogni Green School scoprendo quali attività hanno realizzato e per prendere spunto!!!! 
 

Scuole Secondarie di 2°
  1. "Agenzia formativa Provincia di Varese" Centro di Formazione Professionale ed Inserimento Lavorativo di Varese 
  2. “P. Candiani/Baush” Liceo Artistico Coreutico Musicale di Busto Arsizio 
  3. "L. Einaudi" Istituto Professionale di Stato di Varese
  4. "C. Facchinetti" Istituto Statale Istruzione Superiore di Castellanza
  5. "O. Fiorini" Centro di Formazione Professionale di Busto Arsizio
  6. "G. Galilei" Istituto Tecnico Paritario di Laveno Mombello
  7. "Geymonat" Istituto di Istruzione Superiore di Tradate
  8. "A. Ponti" Istituto Statale d'Istruzione Superiore di Gallarate 
  9. "A. Tosi" Liceo Scientifico di Busto Arsizio 
  10. "Valceresio" Istituto Statale d'Istruzione Superiore di Bisuschio
  11. "C. Volontè" Istituto Statale d'Istruzione Superiore di Luino



Scuole Secondarie di 1°

  1. "D. Alighieri" di Arsagio Seprio dell'I.C. Toscanini di Casorate Sempione
  2. "D. Alighieri" di Coquio Trevisago dell'I.C. Curti di Gemonio
  3. "D. Alighieri" di Gemonio dell'I.C. Curti di Gemonio
  4. "D. Alighieri" di Olgiate Olona dell'I.C. Ferrini di Olgiate Olona
  5. "A. Bascapè" di Saronno dell'I.C. Militi di Saronno
  6. "L. Capè" di Sesto Calende del Centro Studi Angelo dell'Acqua
  7. "N. Copernico" di Lavena Ponte Tresa dell'I.C. Manzoni di Lavena Ponte Tresa
  8. "Don Milani" di Vergiate dell'I.C. di Vergiate
  9. "E. Fermi" di Fagnano Olona dell'I.C. di Fagnano Olona
  10. "E. Fermi" di Sumirago dell'I.C. di Mornago
  11. "G. Galilei" di Busto Arsizio dell'I.C. Galilei di Busto Arsizio
  12. "G. Galilei" di Tradate dell'I.C. Galilei di Tradate
  13. "E. Galvaligi" di Solbiate Arno dell'I.C. Galvaligi di Solbiate Arno
  14. "Giovanni XXIII" di Cantello dell'I.C. di Cantello
  15. "Giovanni XXIII" di Castelveccana dell'I.C. di Germignaga
  16. "Giovanni XXIII" di Cittiglio dell'I.C. Curti di Cittiglio
  17. "Giovanni XXIII" di Marchirolo dell'I.C. Giovanni XXIII di Marchirolo
  18. "B. Luini" di Luino dell'I.C. Luini di Luino
  19. "Manfredini" di Varese della Fondazione S. Agostino di Varese 
  20. "G.B. Monteggia" di Laveno Mombello dell'I.C. Monteggia di Laveno M.
  21. "A. Moro" di Solbiate Olona  dell'I.C. Moro di Solbiate Olona
  22. "I. Orlandi" di Cassano Magnago dell'I.C. Alighieri di Cassano Magnago
  23. "G. Parini" di Busto Arsizio dell'I.C. Galilei di Busto Arsizio
  24. "B. Passerini" di Induno Olona dell'I.C. Passerini di Induno Olona
  25. "S. Pellico" di Vedano Olona dell'I.C. Pellico di Vedano Olona
  26. "G. Salvemini" di Varese dell'I.C. Varese 1
  27. "V. Sereni" di Germignaga dell'I.C. di Germignaga
  28. "S. Toscanini" di Casorate Sempione dell'I.C. Toscanini di Casorate S.
  29. "A. Volta" di Gorla Maggiore dell'I.C. Moro di Solbiate Olona



Scuole Primarie

  1. "D. Alighieri" di Besnate dell'I.C. Toscanini di Casorate Semprione
  2. "D. Alighieri" di Cassano Magnago dell'I.C. Alighieri di Cassano Magnago
  3. "D. Alighieri" di Marchirolo dell'I.C. Giovanni XXIII di Marchirolo
  4. "D. Alighieri" di Tradate dell'I.C. Galilei di Tradate
  5. "F. Argenti" di Viggiù dell'I.C. Longhi di Viggiù
  6. "C. Battisti" di Oggiona S. Stefano dell'I.C. Galvaligi di Solbiate Arno
  7. "C. Battisti" di Tradate dell'I.C. Galilei di Tradate
  8. "B. Bossi" di Porto Ceresio dell'I.C. Fermi di Porto Ceresio
  9. "E. Butti" di Viggiù dell'I.C. Longhi di Viggiù
  10. "G. Cantore" di Oggiona S. Stefano dell'I.C. Galvaligi di Solbiate Arno
  11. "G. Carducci" di Olgiate Olona dell'I.C. Ferrini di Olgiate Olona
  12. "F. Caretti" di Cadegliano Viconago dell'I.C. Giovanni XXIII di Marchirolo
  13. "G.B. Cittolini" di Cittiglio dell'I.C. Curti di Gemonio
  14. "E. Curti" di Gemonio dell'I.C. Curti di Gemonio
  15. "E. De Amicis" di Cugliate Fabiasco dell'I.C. Giovanni XXIII di Marchirolo
  16. "E. De Amicis" di Gorla Maggiore dell'I.C. Moro di Solbiate Olona
  17. "E. De Amicis" di Vedano Olona dell'I.C. di Vedano Olona
  18. "Don Milani" di Induno Olona dell'I.C. Don Milani di Induno Olona
  19. "Educandatato Maria Ss. Bambina" di Brissago Valtravaglia
  20. "E. Fermi" di Cassano Magnago dell'I.C. 2 di Cassano Magnago
  21. "E. Fermi" di Carnago dell'I.C. Galvaligi di Solbiate Arno
  22. "B. C. Ferrini" di Olgiate Olona dell'I.C. Ferrini di Olgiate Olona
  23. "G. Garibaldi" di Varese dell'I.C. Frank di Varese
  24. "Gerbone" di Olgiate Olona dell'I.C. Ferrini di Olgiate Olona
  25. “M. Gianoli” di Laveno Mombello dell'I.C. Monteggia di Laveno Mombello
  26. "Giovanni XXIII" di Gavirate dell'I.C. di Gavirate
  27. "La nostra famiglia" di Vedano Olona dell'I.C. di Vedano Olona
  28. "G. Macchi" di Somma Lombardo dell'I.C. Da Vinci di Somma Lombardo
  29. "A. Manzoni" di Casciago dell'I.C. Campo dei Fiori di Comerio
  30. “A. Manzoni” di Malgesso dell'I.C. Adamoli di Besozzo
  31. "A. Manzoni" di Origgio dell'I.C. Manzoni di Uboldo
  32. "A. Manzoni" di Solbiate Arno dell'I.C. Galvaligi di Solbiate Arno
  33. "G. Marconi" di Cantello dell'I.C. di Cantello
  34. "U. Mascioni" di Cuvio dell'I.C. Alighieri di Cuveglio
  35. "G. Mazzini" di Besozzo dell'I.C. Adamoli di Besozzo
  36. "M. Ignoto" di Somma Lombardo dell'I.C. Da Vinci di Somma Lombardo
  37. "A. Negri" di Busto Arsizio dell'I.C. Galilei di Busto Arsizio
  38. "S. Orrù" di Fagnano Olona dell'I.C. di Fagnano Olona
  39. "R. Giuliani" di Azzio dell'I.C. Curti di Gemonio
  40. "G. Parini" di Brusimpiano dell'I.C. di Porto Ceresio
  41. "G. Parini" di Cassano Magnago dell'I.C. Alighieri di Cassano Magnago
  42. "G. Pascoli" di Comerio dell'I.C. Campo dei Fiori di Casciago
  43. "G. Pascoli" di Taino dell'I.C. di Angera
  44. "G. Pascoli" di Solbiate Olona dell'I.C. Moro di Solbiate Olona
  45. "L. Pedotti" di Luvinate dell'I.C. Campo dei Fiori di Comerio
  46. "Risorgimento" di Gavirate dell'I.C. di Gavirate
  47. "G. Rodari" di Fagnano Olona dell'I.C. di Fagnano Olona
  48. "G. Rodari" di Somma Lombardo dell'I.C. Da Vinci di Somma Lombardo
  49. "A. Rosmini" di Tradate dell'I.C. Galilei di Tradate
  50. "Rossi" di Busto Arsizio dell'I.C. Galilei di Busto Arsizio
  51. "I. Salvini" di Cocquio Trevisago dell'I.C. Curti di Gemonio
  52. "Sant Agostino" di Casciago dell'I.C. Campo dei Fiori di Comerio
  53. "Sant'Angela Merici" di Sesto Calende
  54. “L. Scotti” di Laveno Mombello dell'I.C. Monteggia di Laveno Mombello
  55. "L. Settembrini" di Varese dell'I.C. Vidoletti di Varese
  56. "C. Zoppis" di Brenta dell'I.C. Curti di Gemonio



Scuole dell'Infanzia

  1. "Beata V. di Fatima" di Sesto Calende
  2. "Brivio Sagramoso" di Ispra
  3. "B. Capitanio" di Marchirolo dell'I.C. Giovanni XXIII di Marchirolo
  4. "D. Colombo e G. Morandi" di Uboldo
  5. "A. Diaz" di Cremenaga dell'I.C. Manzoni di Lavena Ponte Tresa
  6. "Divina Provvidenza" di Varese
  7. "Giovanni Paolo II" di Fagnano Olona dell'I.C. di Fagnano Olona
  8. "Malnati-Macchi-Nidoli" di Varese
  9. "B. Munari" di Tradate dell'I.C. Galilei di Tradate
  10. "A. Ponti" di Solbiate Olona dell'I.C. Moro di Solbiate Olona
  11. "Redaelli, Cortellezzi" di Vedano Olona dell'I.C. di Vedano Olona
  12. "G. Rodari" di Tradate dell'I.C. Galilei di Tradate
  13. "San Carlo" di Varese
  14. "Lisanza parrocchiale" di Sesto Calende
  15. "Scuola Materna parrocchiale" di Laveno Mombello
  16. "L. Scotti" di Laveno Mombello dell'I.C. Monteggia di Laveno Mombello
  17. "Infanzia di Besano" dell'I.C. Fermi di Porto Ceresio
  18. "Infanzia di Brusimpiano" dell'I.C. Fermi di Porto Ceresio
  19. "Soglian" di Busto Arsizio dell'I.C. Galilei di Busto Arsizio
  20. "Speranza" di Busto Arsizio dell'I.C. Galilei di Busto Arsizio


CLICCA QUI per scoprire sulla mappa dove si trovano le scuole



CONSIDERAZIONI SUI RISULTATI DI QUESTA EDIZIONE
In termini di coinvolgimento diretto nelle attività Green School della popolazione scolastica, sulla base dei dati forniti dalle scuole, il progetto ha coinvolto:

  • Quasi 23.000 studenti
  • Poco meno di 1.700 insegnanti
Non si hanno dati sul numero di famiglie e di altri soggetti coinvolti ma vanno sottolineate le forti potenzialità del progetto nel veicolare messaggi alle famiglie, ma anche ai vari soggetti del territorio.

Dal punto di vista quantitativo, oltre a rilevare una maggiore adesione, è importante segnalare che sono in crescita gli Istituti Comprensivi che vedono coinvolti nel percorso tutti o quasi tutti i loro plessi ottenendo così una continuità dell'educazione allo sviluppo sostenibile tra scuola dell'infanzia, primaria e secondaria. Questo significa, non solo seminare, ma anche curare e crescere le nuove generazioni nel segno dell’attenzione allo sviluppo sostenibile.

Per quanto concerne le eco-azioni introdotte si rileva sia un consolidamento di alcune buone pratiche sostenibili, sia un incremento dell'interesse di altre scuole a cimentarsi in inziative più complesse e sfidanti come la riduzione degli sprechi alimentari e la riduzione dei rifiuti in aula oppure come i piani di mobilità casa-scuola o il carpooling tra genitori, la gestione di un orto o la cura di un area verde, la ricerca e l'applicazione di soluzioni tecnologiche per la sostenibilità ambientale (es. app equostop, prototipi di aule green school, ecc.).
Di seguito una sintesi delle buone pratiche adottate:

  • Rifiuti e spreco alimentare: miglioramento e potenziamento della raccolta differenziata (analisi merceologiche e pesatura dei rifiuti e relative frazioni, nuovi cestini ed isole ecologiche, guardiani dei rifiuti, ecc.), riduzione dei rifiuti (menù della mensa partecipato e condiviso, donazione cibo avanzato, compostaggio scolastico per ridurre lo spreco alimentare in mensa, acqua in brocca e stoviglie riutilizzabili, borracce, fazzoletti di stoffa, tovagliette riutilizzabili, riuso creativo materiali di scarto, ecc.), mercatino del riuso e del baratto, littering e abbandono rifiuti (partecipazione alle giornate del verde pulito ed ecologiche, pulizia e controllo aree esterne della scuola, ecc.);
  • Mobilità: analisi della mobilità scolastica, piani della mobilità casa – scuola e realizzazione di percorsi sicuri per il transito a piedi o in bici, piedibus e bicibus, carpooling, ciclofficina, giornate ed eventi di sensibilizzazione, educazione stradale;
  • Energia: analisi dei consumi energetici, applicazione e controllo di regole di risparmio energetico, sviluppo di studi e di proposte per l’efficienza energetica degli edifici scolastici, iniziative di sensibilizzazione della popolazione scolastica, delle famiglie e in generale della cittadinanza;
  • Natura e biodiversità: creazione e gestione di orti e di stagni scolastici, conoscenza e cura di aree verdi presenti a scuola o nel territorio circostante, studio e monitoraggio di alcune specie, realizzazione mangiatoie per uccelli, case per insetti, aiuole didattiche, piantumazione e cura di alberi, ecc
  • Acqua: analisi dei consumi idrici e della qualità delle acque, conoscenza degli ecosistemi acquatici della zona, applicazione e controllo di regole per il risparmio idrico, installazione frangigetto, bottiglia d'acqua nello sciacquone del wc, riutilizzo acqua avanzata in mensa, raccolta acqua piovana per l'orto scolastico, ecc.


Per quanto concerne la disseminazione e lo scambio di esperienze si evidenzia una maggiore coesione e consolidamento dei rapporti tra le Green School andando verso la costituzione di una rete di scopo dedicata a Green School

Altro aspetto interessante da segnalare è l'effetto volano di sviluppo sostenibile generato dalle Green School che con le loro attività coinvolgono e collaborano con diversi soggetti del territorio: in primo luogo con l'Amministrazione Comunale, ma anche con altri soggetti come Parchi, Comunità Montane, Regione, Regio Insubrica, ARPA Lombardia, aziende del settore ambientale, associazioni di promozione ambientale e culturale, associazioni e comitati dei genitori, centri di ricerca e università, educatori, ecc. che per competenza o per scelta strategica svolgono un ruolo attivo nell'attuazione delle politiche di sosteniblità.
Questo di fatto, ha permesso a Provincia di Varese di avviare un processo di condivisione di obiettivi e attività tra i predetti soggetti, propedeutico alla costituzione di una rete “informale” di soggetti pubblici e privati di supporto alle Green School.

In termini di qualità e d'innovazione della didattica le Green School integrano sempre più i temi dello sviluppo sostenibile nelle varie materie di studio, in questo modo l'educazione allo sviluppo sostenibile non è una materia a parte che occupa un orario preciso, ma entra trasversalmente in italiano, inglese, scienze e matematica, nelle materie tecniche, ecc..
Sempre da questo punto di vista le Green School hanno una didattica sempre più impostata sul modello learn by doing:  fare esperienza pratica per conoscere. 

CLICCA QUI per vedere la presentazione dettagliata dei risultati



PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PROVINCIA DI VARESE
UFFICIO SOSTENIBILITA' AMBIENTALE
sviluppo.sostenibile@provincia.va.it
0332 - 252882

CAST ONG
greenschools@cast-ong.org
0332 - 667082