Cassetta degli Attrezzi per la scuola, sensibilizzazione
A chi interessa?

Come ridurre i rifiuti in 10 azioni

Cosa posso fare per ridurre i rifiuti? 10 azioni utili e concrete per iniziare subito da solo, in classe, con gli amici. Ogni azione è illustrata, spiegata, arricchita da approfondimenti e, dove utile, da formule matematiche per calcolare concretamente i benefici delle azioni intraprese.

Sono molti i modi per agire in un’ottica di riduzione dei rifiuti. Le 10 azioni proposte possono essere intraprese subito da ciascuno, singolarmente o collettivamente di classe, scuola, condominio, ma in ogni caso con un grande beneficio per tutti! Vi segnaliamo: certificazioni ambientali che garantiscono il processo di produzione di un prodotto, consumi collettivi che permettono di risparmiare rifiuti, nuovi modi di consumo che rivisitano gli antichi modi del baratto, e ancora prodotti che si "smaterializzano" affrancandosi dallo spreco di risorse naturali.

Le 10 azioni per ridurre la produzione di rifiuti:
1. Scoprire l’ecosistema scuola
2. Affezionarsi agli oggetti
3. Scegliere prodotti certificati
4. Unirsi per dimezzare gli imballaggi
5. Ridurre i rifiuti ogni giorno
6. Scegliere materiali rinnovabili
7. Servono nuove idee
8. Scegliere prodotti intelligenti
9. Divertirsi con meno rifiuti
10. Scoprire le innovazioni tecnologiche

Le "10 azioni" trovano ragione e si specchiano nei "10 motivi" (LINK alla pillola "10 motivi") che indagano e approfondiscono aspetti scientifici e responsabilità umane.

Le "10 azioni" fanno parte di Rifiutili - the Box


Azione di progetto realizzata da:
Azienda Cantonale dei Rifiuti - ACR, Istituto Oikos Onlus, Oikos Srl, Provincia di Varese - Macrosettore Ambiente, Università dell'Insubria - Dipartimento di scienze teoriche e applicate - DISTA, Zetalab
leggi